Paris Canaille. La canzone d'autore dei maledetti francesi

Teatro Verdi
Data: Giovedì 30 Gennaio 2020 20:30 - Domenica 9 Febbraio 2020 16:30

Luogo: Teatro Verdi

con Giangilberto Monti e Ottavia Marini
video a cura di Jean-Luc Stote e Tommi Valli
disegno luci Marco Zennaro
direttore di produzione Franco Spadavecchia

Dal successo editoriale dei suoi Maledetti Francesi, Giangilberto Monti assembla il repertorio che ama da sempre, attraversando il '900. E lo fa citando canti ribelli e vite da chansonnier, mentre interpreta le più belle canzoni dei maudits per eccellenza: dalle canzoni canaglia di Bruant alle provocazioni poetiche di Gainsbourg, passando per Ferré, Brassens e molti altri, fino all'ironia selvaggia del rocker Renaud. Lo accompagna la pianista Ottavia Marini, che duetta tra italiano e francese in un repertorio senza tempo. Una narrazione musicale impreziosita dalle immagini curate da Jean-Luc Stote, per riassumere un affascinante mondo discografico, radice inconfondibile del nostro migliore cantautorato.

 

Spettacolo inserito in Invito a teatro

Logo IaT RGB piccolo

 

Telefono
02.6880038
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Luogo
via Pastrengo

 

Altre date


  • Da Giovedì 30 Gennaio 2020 20:30 a Domenica 9 Febbraio 2020 16:30

Powered by iCagenda