Moro: i 55 giorni che cambiarono l'Italia

Teatro Verdi
Data: 25 Ottobre 2018 20:30 - 26 Ottobre 2018 20:30

Luogo: Teatro Verdi

Scritto da Ferdinando Imposimato e Ulderico Pesce
interpretato e diretto da Ulderico Pesce
produzione TIEFFE Teatro Milano

“L’agente Raffaele Iozzino se-duto sul sedile posteriore dell’alfetta bianca è riuscito a scendere dalla macchina, a buttarsi giù e a sparare gli unici due colpi dello Stato ma è stato subito freddato”.
Ulderico Pesce sceglie il punto di vista del fratello di Raffaele Iozzino, uno de¬gli agenti di scorta, per raccontare a teatro le zone d’ombra del caso Moro seguendo le tracce delle indagini del giudice Ferdinando Imposimato. Uno spettacolo di teatro civile, che com¬muove e fa riflettere, dove la Storia si intreccia con le storie dei protagonisti e il lavoro documentario ai racconti privati.
 
 
Ulderico Pesce, in un’ora è riuscito a condensare le parti più importanti di questa drammatica vicenda che ha segnato la vita del nostro paese al punto da determinare la crisi in cui noi oggi ci troviamo.
(Ferdinando Imposimato)
Ulderico pesce parla a nome di anime morte, con una malinconia contadina, non polemica. Perciò forte.
(Rodolfo di Giammarco. La Repubblica)
Un altro spettacolo su Moro? Non se ne può più.” -direte. Avete ragione. Più che di spettacoli sul caso Moro c’è la necessità di sapere la verità sulla sua morte. Questo nostro lavoro vuole prima di tutto contribuire alla scoperta della verità e alla sua divulgazione.                  
(Ulderico Pesce)
 
 VIVATICKET

 

 

Telefono
026880038
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Luogo
Via Pastrengo 16

 

Altre date


  • Da 25 Ottobre 2018 20:30 a 26 Ottobre 2018 20:30
  • 25 Ottobre 2018 20:30
  • 26 Ottobre 2018 20:30

Powered by iCagenda